MEP Music Ensemble Publishing
MEP Music Ensemble Publishing
 Iscriviti alla newsletter!



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (d.l. 196 del 30/06/2003)

CAPTCHA Image     Leggi l'informativa

COMPOSITORI - Marino Baratello

Agli studi artistici (Istituto d’Arte e Accademia di Belle Arti di Venezia) ha affiancato quelli musicali frequentando - negli anni settanta - le classi di Giuseppe Sinopoli ed Ernesto Rubin de Cervin presso il Conservatorio di Venezia. Ha debuttato alla Biennale di Venezia nel 1979 partecipando da allora a tutte le principali manifestazioni italiane : Biennale Musica, Festival Pontino, Eco e Narciso, Dialogo con Maderna, RomaEuropa, Nuova Consonanza, Settembre Musica, Musica d’Oggi, Antidogma, Trieste Prima, Ex Novo Musica, etc; all’estero; Ferien Kursen Darmastadt, Festival Bartok, Biennale di Berlino, Settembre Musica a Pechino, Expo Aichi, Triennale di Nagoia etc È autore di una ottantina di lavori vocali e/o strumentali di musica da camera, sinfonica, teatrale, per la maggior parte editi (Raitrade, Mepmusic, Ricordi, Edipan, Agenda) e di una trentina di trascrizioni. Tra le sue opere: Trittico, per 2 organi da chiesa, 1979; Cantos "Can you tell the down from the up?” per 2 soprani, dai "Cantos" di E. Pound, 1986; Aria per soprano e orchestra, dai "Canti Orfici" di D. Campana, 1988; Doppio Enigma, dialogo scenico per attore e 4 solisti (flauto, clarinetto, tromba, contrabbasso), tratto dal VI Episodio di "Affabulazione" di P.P.Pasolini, 1992; Le Quattro Stagioni, concerto in 4 tempi (Primavera, Estate, Autunno, Inverno) per flauto oppure clarinetto oppure sax soprano, archi e cembalo (da A. Vivaldi, 1998); Il Sogno del cavallo marino, per soprano e 8 strumentisti dall' omonima raccolta di haiku del poeta contemporaneo giapponese Shunkichi Baba, 1999; Gloria, per soprano, contralto, coro, 2 chitarre elettriche, contrabbasso e organo, 2002; Divina Commedia, Inferno, Malebolge, per pianoforte, 2004/2007, Quartetto d’archi n.1, 2009; Omaggio a Henri de Regnier, 19 scene su 9 renku di S. Baba e un frammento di H. de Regnier, per 2 soprani leggeri (oppure soprano leggero e tenore leggero) e 8 strumentisti, 2010; Il seme maledetto (su testo di L. Cerantola : Il virus in girus) per soprano e pianoforte (2020) Commissioni varie: Biennale di Venezia 1978,1993; Fondazione G. Volpi di Misurata, 1979; Orchestra della Rai di Torino 1988; Orchestra della Rai di Milano 1989; Gruppo Strumentale Musica D’Oggi, 1992; Ufficio Culturale dell’Ambasciata italiana a Pechino, 2002; Ex Novo Ensemble 2008; Expo Aichi 2005; Triennale di Nagoia 2010; Teatro la Fenice di Venezia, 2014, 2015. Tra le sedi in cui è stata eseguita la sua musica figurano Il Teatro la Fenice di Venezia, gli auditorium della Rai di Milano e di Torino, Ferien Kursen Darmstadt, Konzerthaus Berlin, Teatro del Banco Central del Paraguay Asuncion, Suntory Hall e Oji Hall Tokio, il Teatro Denki Bunka Kaikan Nagoia. Nell’autunno 2006 è stato compositore residente presso il Montalvo Arts Center a S. Francisco, in California. Oltre all'attività di compositore, vanta un’attività quasi ventennale di docente di conservatorio in qualità di insegnante di composizione, armonia complementare e solfeggio, e due esperienze di organizzatore musicale: direzione artistica del Festival Internazionale di Venezia (1997-2002) e direzione artistica del Cimarosa Europe Festival di Aversa (2004). Come direttore d’orchestra ha diretto una cinquantina di prime assolute in Italia e all’estero. La MGG (Die Musik in Geschichte und Gegenwart) gli ha dedicato una voce ad opera del musicologo tedesco J. Noller.

OPERE CON EDIZIONI MEP
  1. Sweat Suit(e) (MEP 112) per Pianoforte
  2. Sei preludi romantici (MEP 113) per Pianoforte
  3. Divertissements (MEP 146) per Chitarra
  4. Normalità senza norma (MEP 147) per Chitarra
  5. Le piccole frescobalde (MEP 148) per Chitarra
  6. Let it blues (MEP 188) per Chitarra
  7. The best is yet to come (MEP 189) per Arpa
  8. Aion (MEP 206) per Traversiere
  9. La virtù impossibile (MEP 207) per Chitarra I, Chitarra II
  10. Passacaglia - Tango (MEP 208) per Chitarra
  11. Lo spirito dell'insoddisfazione (MEP 209) per Violino, Pianoforte
  12. Death and the Maiden (MEP 210) per Soprano, Chitarra
  13. De fuego (MEP 211) per Quintetto di flauti
  14. Dolens semper redolens (MEP 212) per Organo
  15. Dolens semper redolens (MEP 213) per Quartetto archi
Marino Baratello

NEWS

"Pendant" viene presentato a Venezia
Prima data per la presentazione del nuovo album di Marino Baratello. Si svolgerà il 28 maggio 2024 a Venezia nello spazio Micromega arte e cultura in Campo San Maurizio 2758. Oltre al compositore e all'editore Dino Piretti saranno presenti alcuni dei chitarristi che hanno suonato nel CD.
"Pendant" viene presentato a Venezia


"Pendant", il nuovo album di Marino Baratello
Uscirà il prossimo 10 maggio il nuovo nuovo album di Marino Baratello Pendant (ed. MEP – Music Ensemble Publishing). Il lavoro, già acquistabile nella versione fisica (CD), è prossimo ad essere disponibile su tutte le piattoforme di musica digitale online. Pendant è un album pensato e dedicato alla chitarra, strumento con il quale il maestro veneziano ama spesso confrontarsi, e si compone di quattro lunghe tracce (alcune delle vere e proprie raccolte a sé stanti), affidando l'esecuzione ad altrettanto quattro stimati chitarristi: Monika Minàr, Giuseppe Ugo Mazzone, Marco Nicolè e Alberto Mesirca.
"Pendant" il nuovo album di Marino Baratello


Musica Insieme - la musica del nostro tempo
Nuovo appuntamento per i concerti ideati e organizzati da MEP dal titolo Musica Insieme - la musica del nostro tempo, con brani estratti dal proprio catalogo. In collaborazione con I Concerti del Tempietto, ancora una volta protagonista sarà l'Ensembe Brunier Musica del Presente con Fabio Ditto al violino, Roberto Presepi e Arion Daci al violoncello, Petr Yanchuk al pianoforte, Rosella Cascasi al flauto e con il soprano Maria Bruno e Marcello Appignani alla chitarra e al pianoforte. Il 14 aprile 2024 nella Sala Baldini di Roma verrano eseguite musiche di Baratello, Cascioli, Appignani, Popescu, Zoccatelli, Piana, Rojac, Panitti e Talmelli. Info e biglietti: https://www.tempietto.eu/2023/09/11/concerti-autunno-inverno-2023-2024/
Musica Insieme - la musica del nostro tempo


"Normalità senza norma", il nuovo brano di Marino Baratello
Dal 29 marzo 2023 visibile e ascoltabile su YouTube il nuovo brano per chitarra sola, edito da MEP, del compositore Marino Baratello dal titolo Normalità senza norma, dedicato ed eseguito dal chitarrista Alberto Mesirca.
"Normalità senza norma" di Marino Baratello